Riclassificazione patenti

 

La riclassificazione è il declassamento della patente posseduta ina di categoria inferiore, ad esempio da patente C a patente B.

Consiste nel rilascio di un duplicato della patente posseduta con l'indicazione della nuova categoria.

Può essere:

  • richiesta dal titolare
  • disposta dalla Commissione mediaca locale, quando il titolare non abbia i requisiti richiesti per la categoria di patente posseduta , ma abbia i requisiti per ottenere la patente di categoria inferiore.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Documentazione:

N. 2 Fotografie (formato tessera) uguali e recenti, non digitali, su fondo bianco e a capo scoperto;
Fotocopia di un documento di riconoscimento (carta d'identità, passaporto) in corso di validità.
Fotocopia della carta di soggiorno, per chi ha la cittadinanza straniera.
Fotocopia del codice fiscale effettuate dall'originale.

Patente di guida posseduta (in visione)
Due fotocopie della patente di guida o del certificato di idoneità per la guida dei ciclomotori se posseduta.
Certificato medico in bollo da 14,62 euro, con foto, rilasciato (da non oltre 3 mesi) da un medico della Asl o da uno abilitato e fotocopia del medesimo certificato. Se il Certificato medico non ha foto deve essere allegata una fotografia autenticata.

 

 

 

 

 

Galleria Immagini

Orari e recapiti Telefonici

Le nostre sedi sono aperte tutti i giorni dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 20:00 .

SEDE MONTECORVINO:
SEDE MACCHIA: 089981530
SEDE BELLIZZI: 082853148